10 paesi da visitare prima di compiere 30 anni

Esistono alcuni paesi che tutti desideriamo visitare un giorno, quali Parigi, Roma, Bangkok, Rio de Janeiro, Gerusalemme, Tokio, New York, Buenos Aires, Pechino, Stoccolma. Questi sono solo alcuni dei paesi che con la loro cultura e storia hanno stregato migliaia di persone. Molti turisti e viaggiatori forse vi diranno che non conviene visitarli poiché sono sempre affollati di turisti, però questo non è sempre vero. La moltitudine di turisti che visitano questi paesi non è motivo sufficiente per rinunciare a visitare la Cappella Sistina, la metropolitana di New York, le strade di Parigi oppure la torre Eiffel.

In realtà, oggi è quasi impossibile trovare paesi in cui non ci siano turisti. Molte località prima considerate come lontane e remote oggi sono diventate mete preferite di molti viaggiatori.

Il momento migliore per viaggiare ed esplorare il mondo è prima di compiere i 30 anni quando ancora siete pieni di energie e avete tempo a disposizione.

 

  1. L’isola di Skye, Scozia

Skye è la seconda isola della Scozia, dopo Lewis e Harris. In questa isola si può visitare la città di Portree, assaggiare frutti di mare freschissimi, bere dell’ottimo whisky ed esplorare il castello di Dunvegan.

  1. New Orleans, Stati Uniti

New Orleans non è semplicemente una città, è uno stile di vita. Questa città intreccia in sé elementi europei, caraibici e africani. Il cibo, la musica e l’architettura di questa città non si possono trovare in nessun’altra città del mondo.

  1. L’isola di Okinawa, Giappone

L’isola di Okinawa è la maggiore tra il gruppo delle isole di Okinawa e di quelle di Ryukyu in Giappone. Grazie al suo clima è il paese perfetto per fare snorkeling, hiking o rilassarsi sul mare. Se amate la natura e la storia, l’isola di Okinawa è il luogo ideale per voi.

  1. Killarney, Irlanda

Killarney è una città pittoresca e molto vivace nello stesso tempo. È la città perfetta per passeggiare poiché è casa del Parco Nazionale di Killarney. Se vi piace il whiskey, la natura, la storia e la cultura irlandese  Killarney è la città che dovete visitare per prima.

  1. Montreal, Canada

Se volete vivere l’Europa in un altro continente, basta visitare Montreal. Le persone sono molti amichevoli, il cibo è gustosissimo e il numero delle cose da fare e vedere è infinito.

  1. Erevan, Armenia

Erevan è una città magica con viste meravigliose sul monte Ararat. Grazie all’architettura, all’ospitalità delle persone e al cibo squisito Erevan è una di quelle città da visitare quanto prima.

  1. Galle, Sri Lanka

Galle è una città situata sulla punta sud-occidentale dello Sri Lanka. Visitandola ci si può rilassare in spiagge meravigliose oppure ammirare l’architettura coloniale. Nel 1663, gli olandesi hanno costruito una fortezza che si può visitare anche oggi.

  1. Le isole Lofoten, Norvegia

Le isole Lofoten sono un arcipelago della Norvegia. Il territorio è caratterizzato da montagne che finiscono a strapiombo sul mare attraendo molti turisti per la loro particolare bellezza. Le isole Lofoten sono ideali per fare hiking.

  1. Mestia, Georgia

Mestia è una città della Georgia, situata nella regione Samegrelo-Zemo Svaneti. Caratteristica della zona e della città sono le decine di torri d’avvistamento e residenziali e alcune chiese medioevali. A Mestia si può assaggiare il vino della città, fare hiking, conversare con gli abitanti della zona e ammirare la bellezza unica della catena del Caucaso.

  1. Reykjavík, Islanda

Reykjavík è la capitale d’Islanda e una delle città più artistiche al mondo. Inoltre, Reykjavík è l’entrata per la quale passare e godere della meravigliosa natura islandese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *